Interrogazione: Comizio Referendario a Favore de il “Si” del Presidente del Consiglio Renzi

Interrogazione richiesta da un cittadino

Rimini li 06/10/2016

Alla c.a.

Sindaco Comune di Rimini

Signor Andrea Gnassi

Interrogazione con Richiesta di Risposta Scritta Urgente Entro Cinque Giorni Art. 43 Comma 3 TUEL

Comizio Referendario a Favore de il “Si” del Presidente del Consiglio Renzi

Signor Sindaco,

sabato primo ottobre si è tenuto un comizio referendario a sostegno delle ragioni del “Si” con principale ospite il Presidente del Consiglio Matteo Renzi.

Il comizio ha avuto luogo all'interno di Castel Sismondo, gestito dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini.

Le domando quindi:

1) Fa parte della tradizione che Castel Sismondo venga concesso per comizi elettorali, seppure di un premier?

2) Chi ha pagato la discesa in Riviera del capo del governo e segretario del PD?

3) A quanto ammontano i costi totali dell'operazione?

4) Come sono ripartiti i costi dell'operazione?

5) La coop. sociale “La Formica” ha steso centinaia di metri di transenne nuove fiammanti. Vi sono stati allestitori per il palco interno, l’audio, le luci, il tappeto blu e così via. Quanto sono costati tali servizi?

6) Le Forze dell’Ordine erano servizio dalla mattina: Polizia Municipale, Carabinieri, Guardia di Finanza. Può quantificare i costi del servizio di Ordine Pubblico?

7) Le domando infine, considerato che il gruppo Obiettivo Civico ha intenzione di ospitare il celebre costituzionalista Gustavo Zagrebelsky per sostenere le ragioni del “No”, può avere in concessione l'uso di Castel Sismondo? Può avere i servizi della cooperativa “La Formica”? Può avere i servizi delle Forze dell'Ordine? A quanto ammonta il preventivo?

Grazie

Luigi Camporesi

Obiettivo Civico – Vincere per Rimini

#ConsiglioComunale #Rimini #ObiettivoCivico #Camporesi

Obiettivo Civico

Related Articles

Leave a Reply

Close
Close

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

Close

Close